logo-copia

La crociera del gusto e del benessere salpa domenica 2 aprile

Manca davvero poco alla prossima avventura del Team Venezia Chef, che domenica 2 aprile salperà con la MSC Crociere da Genova per la crociera "Il gusto del benessere": sette giorni tra il Tirreno ed il Mediterraneo alla scoperta dei sapori veneziani e della tradizione orientale del benessere thailandese. 
 
Il Team Venezia Chef, ben rappresentato dai cuochi Alessandro Silvestri, Giorgio Vianello, Denis Trolese e Alessandro Brocca, sarà a bordo della MSC Poesia con il compito di preparare ottimi cibi e degustazioni della tradizione culinaria del nostro territorio grazie alla loro professionalità e agli eccellenti prodotti del veneziano: dai formaggi della Latteria Solito, al pesce e alle verdure della Pro Loco di Chioggia, al vino dell'azienda vinicola di Ornella Bellia di Pramaggiore, alla birra artigianale del Birrificio 32 di Pederobba, nel trevigiano.
 
Nel corso della settimana, gli ospiti di MSC saranno coccolati dalla terapia del benessere proposti dall'Accademia Evolution di Rovarè, nel trevigiano che proporrano il Massaggio thailandese che risale a più di migliaia d’anni fa ed è una delle forme più efficaci di massaggio sia in Oriente che in Occidente; la sua caratteristica principale è la fusione della conoscenza Ayrveda e quella della medicina tradizionale cinese.
 

La crociera "Il Gusto del Benessere" è organizzata dall'Agenzia Viaggio "Io, Te e dil mondo" di Robegano, nel veneziano.

TEAM VENEZIA CHEF: MEDAGLIA D'ARGENTO AI CAMPIONATI DELLA CUCINA ITALIANA 2017

Grande soddisfazione per il Team Venezia Chef di rientro dai Campionati della Cucina Italiana FIC, svoltisi a Rimini, dove hanno conquistato la medaglia d'argento nella categoria cucina calda a squadre. Una delegazione del Team, i cuochi Michele Nobile, Damiano Molin, Francesco Benetton, Marco Salin, Francesco Chiaranda, con il supporto di Gioia Colizza e Nicola Guidotto, guidati dal Team Manager Alessandro Silvestri, hanno dato il meglio di sè e alla fine di una intensa giornata, che ha visto quasi 400 Cuochi Allievi e Professionisti gareggiare, hanno portato a casa un bel risultato.
“La soddisfazione dopo tanta fatica e alla fine di una intensa giornata appaga sempre – racconta Alessandro Silvestri, Team Manager - Purtroppo abbiamo commesso alcuni errori ma sicuramente saranno per noi un incentivo per i prossimi appuntamenti competitivi, perché la voglia di rimetterci in gioco non manca mai. Con l’occasione ringrazio i componenti del Team per averci creduto ancora una volta ed in primis il Team chef Michele Nobile, che progetta e realizza tutti i piatti".
Un ringraziamento particolare agli sponsor grazie ai quali è stato possibile raggiungere il traguardo e che collaborano con il Team: Sirman, Confesercenti Venezia, Latteria Soligo, “Tagliapietra Le eccellenze del mare”, l’Agenzia turistica “Io te e il mondo”, “Ornella Bellia” azienda vitivinicola, Carine Cooking Master, Mistretta, Stox lavorazioni e assemblaggi meccanici, Goccia di Carnia, Asac, Imesa soluzione di lavanderia, Orved, H.due.O, Oltre l’ombrello, Arredo3 cucine, Ristorante Marco Polo, Ristorante “I savi” e Ca’ delle Anfore.
MENU' PROPOSTO AI CAMPIONATI ITALIANI DI RIMINI DAL TEAM VENEZIA CHEF
• Baccala’ scottato e arrostito con cime di cavolo nero e biscotto salato, con salsa alla vicentina e zucca;
• Coda di gambero in cottura sottovuoto all’olio evo di Marostica con la sua aria, crocchetta di burrata con cuore di pomodorini confit, panata e dorata ai grissini al sesamo e olio agli spinacini.
• Piuma di maialino cotta a bassa temperatura in sottovuoto, scottata, glassata con il suo succo e prosecco di Valdobbiadene, sformatino alle carote viola e formaggio stravecchio, lombo di agnello in crosta di pane, olive taggiasche e prezzemolo su purea di radici di prezzemolo, all’aspretto ai lamponi, fazzoletto di pasta fresca, con ricotta di pecora e cipolla polesana al burro montato di malga, alle erbette e pepe agli agrumi ,spicchi di carciofo in umido.
• Il nostro Tiramisu' scomposto e radicchio trevigiano: tortino savoiardo tiepido al radicchio trevigiano e birra atra 32 con il suo sciroppo.
• Sfere di cremoso al caffè: gelato al mascarpone e vaniglia burbon crumble al cacao,lamponi disidratati e pistacchi, salsa alla birra atra 32 e pistilli di zafferano.

Festa del Radicchio Rosso di Dosson: gran successo alla cena di gala

Grande successo anche quest’anno per il Team Venezia Chef in occasione della cena di gala alla 31^ Festa del Radicchio Rosso di Dosson, nel trevigiano. In sala c'erano 545 ospiti seduti e serviti. Dunque una serata impegnativa ma che ha centrato l'obiettivo, quella che ha coinvolto i 20 cuochi coordinati dallo chef Alessandro Silvestri e promossa in collaborazione con Confesercenti Città Metropolitana di Venezia. Il ricco e prestigioso menù preparato dalla squadra di cuochi, si è aperto con l'aperitivo di benvenuto a cura della Pro Loco di Chioggia e della Cooperativa di Pescatori Sciabica che hanno fatto degustare i fasolari crudi; mentre i vini della serata portavano la firma della Tenuta San Tomè di Biancade. Ospite della serata Moreno Morello, l'inviato di Striscia La Notizia, che ha animato la serata con la sua verve ironica e scherzosa.

Settimana Cucina Italiana nel mondo, Team Venezia Chef e Franciacorta conquistano Malta

2016.12.01 franciacorta cena01Venezia, 2 dicembre 2016 | In occasione della prima “Settimana della Cucina Italiana nel mondo” il Team Venezia Chef è volato a Malta. Com’è andata? A raccontarlo è il team manager Alessandro Silvestri, protagonista della trasferta nella splendida isola del Mediterraneo assieme a Giorgio Vianello. Per una settimana i ristoranti selezionati hanno servito menù tematici regionali in abbinamento con vini italiani e il Team Venezia Chef al “Bella Venezia” ha curato la “Cena Franciacorta” con una selezione di prodotti di qualità in abbinamento con vini Franciacorta. 

«Abbiamo vissuto un’esperienza davvero positiva, preparando tutti i giorni dei buffet per gli appassionati del buon cibo e del Franciacorta – spiega Silvestri – riuscendo a suscitare l’entusiasmo degli ospiti nel momento della degustazione. Le prelibatezze andavano dal baccalà mantecato ai salumi, dai formaggi alle paste, oltre al tiramisù affogato al Franciacorta». 

2016.12.01 franciacorta cena02Malta anche dal punto di vista culinario ha così ribadito la propria forte espansione.
«Non a caso c’è richiesta di personale qualificato – sottolinea Silvestri –. Noi abbiamo lavorato in un ristorante dove i gestori sono veneti e fin dal primo momento ci hanno fatto sentire di casa. Per questo ringrazio di cuore la famiglia Aguzzini-Foraboschi del ristorante Bella Venezia, oltre a Mariuccia Ambrosini dell’omonima tenuta che ha ben organizzato le serate».

La “Settimana della Cucina Italiana nel mondo” è un evento internazionale organizzato dall’Ambasciata d’Italia, in collaborazione con Istituto Italiano di Cultura, Camera di Commercio Italo-Maltese, Accademia Italiana della Cucina e Club Malta e Associazione Italiana Sommelier. Per saperne di più www.amblavalletta.esteri.it e www.iicvalletta.esteri.it.

Campionato Finger Food: Team Venezia Chef, due medaglie “in punta di dita”

2016.11.24 fingerfoodPadova, 24 novembre 2016 | Bis di medaglie per il Team Venezia Chef a Padova in occasione del 5. Campionato nazionale di Finger Food. “Chef in Punta di dita”, questa la denominazione dell’apprezzata kermesse patavina, ha portato in dote al Team Venezia Chef una medaglia d’argento con Francesco Benetton, Damiano Molin, Gioia Colizza e un bel bronzo per Giorgia Pivato nel singolo junior, risultato particolarmente di rilievo trattandosi della sua prima esperienza.

«Il nostro obiettivo è quello di mettersi in gioco e inserire nuovi elementi per rinforzare il gruppo e dar modo ai giovani di apprendere nuove esperienze – la soddisfazione del team manager Alessandro Silvestri –. Alla base di tutto c’è sempre un grande spirito di squadra, per questo ci capita spesso di tornare a casa con grandi soddisfazioni».

2016.11.24 fingerfood02“Chef in punta di dita” promuove la figura dei cuochi quali autori della preparazione di un aperitivo strutturato, nutrizionalmente equilibrato e accattivante come gusto e presentazione. L’edizione 2016 è stata dedicata all’arte di creare “piccoli capolavori del gusto da assaporare in un boccone”, proponendo agli chef singolarmente e in squadra di cimentarsi con finger food caldi e freddi, salati e quest’anno anche dolci. Per quattro giorni la degustazione dei finger food aperta al pubblico si è alternata alla premiazione dei vincitori da parte di una prestigiosa giuria internazionale, composta da cuochi professionisti e giudici WACS (Associazione Mondiale dei Cuochi). Per il Team Venezia Chef si è trattato di un’occasione di incontro professionale con quanti lavorano nel settore della ristorazione a tutti i livelli.

Team Venezia Chef - sede legale c/o ristorante Marco Polo via Forte Marghera, 67 - 30170 Mestre (Ve) - P. IVA 04119530279 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo