logo-copia

Il Team Venezia Chef a Erfurt

 

Alle Olimpiadi di Erfurt, che si svolgono ogni quattro anni e in questa edizione sono in concomitanza con la mostra fieristica INOGA che è una delle più grandi esposizioni al mondo per servizi ricettivi, turistici e alberghieri, il Team parteciperà con il programma “freddo” a squadre. Il concorso, giunto alla sua 23esima edizione, è riconosciuto dalla WACS (organizzazione mondiale dei cuochi) ed è organizzato dalla Federazione Cuochi Tedeschi.

Gli chef veneti entreranno in gara martedì 9 ottobre con il programma “freddo” che prevede la preparazione di alcuni piatti pensati caldi ma presentati freddi, cioè gelatinati e che verranno allestiti su un tavolo di presentazione (3x3 metri) e che saranno poi esaminati da una giuria internazionale. I criteri adottati per l’assegnazione delle medaglie saranno: presentazione, pezzatura, colori, equilibrio delle ricette, tecniche di cottura, innovazioni. Ogni criterio comporterà una valutazione individuale e la media dei punti darà il punteggio finale.

Le ultime prove generali si sono svolte lunedì 6 settembre presso l’Hotel Ancora di Cortina d’Ampezzo. La delegazione della squadra ufficiale della Federazione Italiana Cuochi della Regione Veneto che partirà alla volta della Germania, come previsto da regolamento, sarà composta da sei elementi: il team manager Alessandro Silvestri (Venezia), il team chef Michele Nobile (Belluno), gli chef Luca Bertolini (Belluno)Francesco Benetton (Treviso)Renato Cattapan (Venezia) e lo chef pasticcere Carlo Inama (Venezia).
La partecipazione all’evento è possibile soprattutto grazie al sostegno degli sponsor. In particolare Lainox, Sirman, Carpenè Malvolti, H.DUE.O, Vinicola Serena, Cattel catering, Arredo3, Orved.

Team Venezia Chef - sede legale c/o ristorante Marco Polo via Forte Marghera, 67 - 30170 Mestre (Ve) - P. IVA 04119530279 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo